User: Gaeroc (Gaetano Rocco)



GAETANO ROCCO


Lavoro

Il mio lavoro consiste nello studio di SCRIBE una infrastruttura peer-to-peer per la notificazione degli eventi per sistemi di pubblish/subscribe topic-based realizzata mediante una rete PASTRY. PASTRY è una rete di overlay con caratteristiche di self-organizing, dove ogni nodo gestisce le richieste dei client e interagisce con le istanze locali di una o più applicazioni. L’obiettivo è quello di realizzare simulazioni in ambito distribuito del gioco life e le sue varianti lifelike del matematico inglese John Conway.

Life descrizione

Life è un gioco senza giocatori, la sua evoluzione è determinata dal suo stato iniziale, senza necessità di alcun input da parte di giocatori umani. Si svolge su una griglia di caselle quadrate (celle) che si estende all’infinito in tutte le direzioni; questa griglia è detta mondo. Ogni cella ha 8 vicini, che sono le celle ad essa adiacenti, includendo quelle in senso diagonale. Ogni cella può trovarsi in due stati: viva o morta (o accesa e spenta, on e off). Lo stato della griglia evolve in intervalli di tempo discreti. Gli stati di tutte le celle in un dato istante sono usati per calcolare lo stato delle celle all’istante successivo. Tutte le celle del mondo vengono quindi aggiornate simultaneamente nel passaggio da un istante a quello successivo: passa così una generazione. Le transizioni di stato dipendono unicamente dal numero di vicini vivi:

<ul><li>Una cella morta con esattamente 3 vicini vivi nasce, diventando viva.</li>
<li>Una cella viva con 2 o 3 vicini vivi sopravvive; altrimenti muore (per isolamento o sovraffollamento)</li></ul>

Seminari

  • Venerdi 9 ottobre 2009 ho tenuto il mio primo seminario

Abstract: Il Seminario presenterà lo sviluppo di simulazioni life-like con architetture p2p. Analizzando le motivazioni che portano allo sviluppo di tali architetture, successivamente si presenteranno le tecnologie utilizzate (protocollo pastry e scribe) ed una prima implementazione del gioco life.

Riferimenti